Catalogo

Denis Baldan - Io non lascio traccia. Storie di invisibili

Cod. Art. 9788894898125
€15.00
Disponibile
1
Dettagli del prodotto

I centri di prima accoglienza in Italia

Una barca, a mezzo miglio dalla costa, si capovolge a seguito di un incendio e muoiono 365 persone. I superstiti parlano di due navi che, tra le due e mezza e le tre di notte, puntano i fari sulla barca e se ne vanno. A detta dei superstiti, una di queste è una nave militare. Alle sei del mattino qui c’era un gruppo di amici che doveva partire per una battuta di pesca, escono e sentono delle voci: iniziano a salvarli e chiamano la Guardia Costiera. La Guardia Costiera arriva con un ritardo di 45 minuti. Dal porto al luogo del naufragio ci sono cinque minuti di navigazione. Si giustificano dicendo che nel tragitto hanno perso tempo a raccogliere persone in mare. Qui non c’è una vedetta, ce ne sono sei o sette. Poi c’è la Guardia di Finanza, ci sono i Carabinieri e tutti hanno le loro vedette. E parliamo di 45 minuti di ritardo: i soccorritori, che dicono questo, vengono completamente screditati e isolati. Non vengono neppure ascoltati, ritenute persone che non sanno andare in mare.
Confuse.

ISBN: 9788894898125

Pagine: 187

Salva questo articolo per dopo

 

Lascia un commento